Archivio dell'autore: alberinube

Meister Eckhart… Giordano Bruno…

Meister Eckhart… Giordano Bruno…   Meister Eckhart… Giordano Bruno…   L’Uno… Sopra-è/Il Nulla… Gli infiniti mondi… La contemplazione… Gli eroici furori…   È necessario essere eretici per non esserlo…   Jerusalem… Le valli dell’Afghanistan…   Dio in quante lingue? Se … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il giovane che sussurra all’orecchio di San Giuseppe

L’adorazione dei Magi (1564) di Pieter Bruegel il Vecchio. Che cosa sussurra il giovane in alto, sulla destra, sotto il tetto della capanna all’orecchio dell’anziano Giuseppe? E il padre del Messia ascolta: assorto, compunto. Il segreto della Vergine Maria? Forse … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

L’apostolo prediletto…

L’apostolo prediletto… L’apostolo prediletto aveva sottili baffetti da moschettiere del re. Con fiducia attendeva il ritorno del Messia; nell’attesa languiva in prigione. Mangiava tutto ciò che l’Amministrazione gli passava: anche spine, che trovava deliziose, e radici rimasticate, che lo proiettavano … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Quando meno te lo aspetti

Quando meno te lo aspetti arriva la tempesta perfetta o anche se ti sei preparato alzando difese e barriere prendendo ogni precauzione accumulando riserve psichiche ne sarai implacabilmente travolto. Allora soltanto il rumore del vento e delle onde il gelo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Fra ovatta e pietra

Fra ovatta e pietra muovo il cuore del mio cuore   AF

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

I calcinacci

I calcinacci I calcinacci Fumo dagli squarci nel pavimento Un Shiva rasta osserva muto: forse già ci giudica Una ventola arrugginita si muove cigolando e le risorse umane sono esaurite Al posto della testa una pistola che punta contro il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Oggi è il 26 marzo

Oggi è il 26 marzo Oggi è il 26 marzo, domani il 27 marzo: se arriverà, perché il tempo potrebbe cessare di esistere. E se il tempo smettesse di scorrere e tutto si bloccasse in un eterno d’immobile discontinuità, che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento