Archivi del mese: settembre 2016

Athos

Per poter aiutare gli altri, dobbiamo prima curare le nostre anime Le sei ore di ordinazione di Padre Lukianos. Il paziente lavoro di potatura delle vigne e la successiva, lenta, metodica, armoniosa raccolta dei grappoli di uva nera matura. La … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Kumbh Mela

Si dice che il viaggio è negli occhi. Negli occhi di chi viaggia. E gli occhi significano mente, nonché la vista del cuore, ossia lungimiranti panorami. Gianni Montonati è un fotografo di lungo corso e curiosità, capace come pochi di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Supercoppa italiana di basket

Non esistono più le mezze stagioni.. Nella contemporaneità difatti si gioca tutto l’anno. Eppure siamo giunti all’autunno, seppur nel suo incipit, per ricominciare nel cestismo tricolore le dispute agonistiche. È tempo di Supercoppa e qui al Forum oggi, sabato 24 … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Andrej Tarkovskij alla FCI

Fra simmetriadi, asimmetriadi e mimoidi: architetture imprevedibili, fantastiche, senza confronti, di un materiale e di una dinamica impossibili da classificare secondo i canoni terrestri. Fra i due soli: rosso e azzurro. Sopra l’oceano pensante: un dio bambino? Il capriccio della … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

A 106 anni morirò

Alberto Figliolia (Rozzano, 17 settembre 1958-Lugano, 17 settembre 2064) A 106 anni morirò: relitto del futuro, giovane polvere, fra Einfühlung e vuoto, non avendo ancora compreso quale sia la differenza fra cervello e mente. A nulla mi servirà nel momento … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Con

Con Con la donna di Hopper – ignara d’essere osservata, lei che osserva – affacciata alla finestra di un palazzo in via Vodice Con le aste elettriche sotto il traffico azzurro del mattino di settembre Con le mucose secche del … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Due waka

Con l’ombrello blu l’adolescente in posa sulla Paullese: pelle di luna nera, smunto il sorriso e triste.       Bevono luce nelle tundre d’asfalto giovani perse ai piedi del tramonto, ai confini del buio.   Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento