Archivi del mese: settembre 2013

Il crepuscolo…

Il crepuscolo ci bagna gli occhi lacrime solcano le riarse guance la notte pronta ad accogliere stanchi sogni di antiche menti   Alberto Figliolia Annunci

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

L’Estate

Arida bastiglia di eroi gemebondi e feroci herpes vezzose etere/ Il cielo è un seno cui mi abbevero le stelle mi piovono dentro tutta la loro luce nel mio inferno

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Lunghi cieli…

Lunghi cieli d’estate farfalle di memorie rose come zattere di vellicanti profumi   Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Per un attimo…

Per un attimo ho temuto di morire e ho temuto che tu morissi nell’estate fredda  di quest’anno sabbatico fra boschi vergini e campanili sperduti in un sonno amletico quasi ipnotico   Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento