Archivi del mese: gennaio 2016

Haiku del 31 gennaio 2016

Un gatto bianco sulla ringhiera sporca sfinge alla nebbia   Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il neonato con i denti

Il neonato con i denti mi morsicò né riuscivo a staccarlo dalle mia dita   così, sospeso in aria roseo rabbioso   e il mio sangue era sapone nel bagno maleodorante di un fatiscente edificio in qualche città lontana, sconosciuta … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Aforisma del 30 gennaio 2016

La burocrazia – diceva Cesare Mori, il “Prefetto di ferro”, uno che se ne intendeva – è la scienza dell’intercapedine, L’intercapedine è vuoto. Ergo, la burocrazia è scienza del vuoto. Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Poetweet del 30 gennaio 2016

nelle pozze d’acqua stagnante nel fango impastato di fumo gabbiani magri e muti Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Un’auto abbandonata…

Un’auto abbandonata sotto un filare di platani sul motore crescono i funghi fra le ruote flosce e la carrozzeria rampicanti nella pioggia e i fiori di primavera   Ora ch’essa è spenta sprizza più esistenza di sempre oltre l’acciaio oltre … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La dea dell’amore

La dea dell’amore (o le infinite dee dell’amore) mi trafigge il cuore (o gli infiniti miei cuori) [una fine così banale!]   La dea dell’amore metamorfizza mentre mi esplode il cuore sfrangiato dagli invisibili dardi mutando in fiori d’arcobaleno disavvinto dalla … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

ho intrapreso il viaggio…

ho intrapreso il viaggio tra le porte del giorno e le soglie della notte e ho indugiato sulle soglie della notte vaghe doglie d’amore nell’anima rotta   ho pagato il mio sogno una moneta di rame una moneta di rame … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento