In macchina

Ricevo e volentieri pubblico…

Volevamo segnalarvi questo particolarissimo spettacolo “IN MACCHINA”, che si svolge all’interno di un’ auto, in versione web-serie e che coinvolge la compagnia Cabiria Teatro nell’ambito del progetto onLive a cura della Fondazione Piemonte dal vivo.E’ la storia di due amanti alla loro ultima notte insieme.

Lo spettacolo è stato registrato all’interno del Teatro Lavanderia a Vapore di Collegno (To). Gli episodi della durata di 15 minuti sono fruibili a questo link: https://www.piemontedalvivo.it/onlive-in-macchina/

Dal 29 dicembre la programmazione prosegue con cadenza bi-settimanale sino al 9 febbraio 2021.

IN MACCHINA

Testo e regia di Enrico Petronio

Con Elena Ferrari e Mariano Arenella

“In macchina” formato web serie. Dal 29 dicembre alle 19:30. E successivamente secondo questo calendario:

12/26 Gennaio e 9 Febbraio, ore 19:30.

Questa nuova formula è nata grazie a onLive,un progetto con cui la Fondazione Piemonte dal Vivo accoglie la sfida del digitale e prova ad abbattere il confine tra onsite e online, con un ricco palinsesto di contenuti originali gratuiti a disposizione degli spettatori. Il desiderio che ha mosso artisti e staff della Fondazione è quello di continuare a produrre nonostante le difficoltà di questi mesi, trovando il modo di abbattere le barriere di distanziamento fisico imposte dallo schermo, in uno sforzo collettivo che ha prodotto un palinsesto digitale multidisciplinare fruibile a casa propria in prima visione e on demand.

NOTE DI REGIA

Lo spettacolo è stato modificato per questa nuova formula, e anche chi l’ha già visto resterà sorpreso da grandi novità.

Un uomo, una donna, un’auto.

Esperimento di teatro che usa una location naturale e realistica, si potrebbe dire “cinematografica”. Quasi il piano sequenza di un film in cui i due protagonisti si cercano, urlano, litigano, si arrabbiano e si amano.  Il concept di IN MACCHINA ha origine in un brano della grande Mina degli anni ’70: “Devo tornare a casa mia”. Nella struggente ballata, una donna implora l’amante di lasciarla tornare dal marito. La trama è quella di due amanti che stanno andando al loro solito albergo per fare l’amore, quando lei viene presa dai sensi di colpa e dai dubbi.

IN MACCHINA ha tutta la romantica banalità di una grande canzone d’amore, ma anche il godimento interno di una storia assolutamente sincera e normalissima. I due attori arrivano in scena in macchina, e gran parte del dialogo si svolge all’interno della vettura. Perché è la macchina, appunto, il terzo personaggio, il personaggio nascosto: quella cosa in cui si sviluppa tanto della nostra vita, angolo oscuro e segreto che protegge e allo stesso tempo denuncia gli amanti e che mai come ora, in questo preciso momento storico, diventa luogo protetto in cui essere, per qualche ora, se stessi.

Cabiria Teatro Ass. Culturale
Via Cefalonia 34/A Novara

Tel 349/1008375
www.cabiriateatro.com

Link per la visualizzazione

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...