saremo pronti

Eclissi

Ellissi

Labirinto armonico

Metamorfosi

Pietrificati

Simulacro

Un dio alieno dalle palpebre serrate a gambe incrociate su uno ziqqurat di pietra rosa

e oltre la porta alla fine del corridoio di scheletri e polvere un cielo color fango e una dea-farfalla dagli occhi bianchi a indicar la via

Oceani di sabbia semiliquida e alghe di putrescente luce

Miliardi di miliardi di insetti sapienti

Danze di pensieri in arene sognanti

Contro l’apolide dolore crescerà una foresta nell’anima

e saremo pronti per il viaggio astrale

Alberto Figliolia

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...