Lacrime rosse

Volentieri ospito questa poesia densa, forte, toccante, dell’amico Marcello.

 

Lacrime rosse

 

Trasformarsi

per non udire più:

non udire più le urla strazianti dell’ipocrisia,

il canto furioso di un mondo contrariato.

L’odio pervade la mia carcassa,

anniento ogni sussulto allegro,

ogni pensiero giovane rammendato qua e là

per rilassare l’anima ciarlatana.

Vorrei rinascere lindo, non intriso

di sconfitte…

Non possiedo nulla che sfami o disseti

il mio volere.

Capisci come si cambia?

Corro, corro, corro e mai arrivo…

Sono molto stanco di versare lacrime rosse.

Distruggo a mio piacimento

tutto ciò che tocco, non voglio possedere niente;

voglio stare rannicchiato con gli occhi chiusi

a combattere le mie paure.

Non sconfiggo il passato

e non sconfiggo il presente.

Mi sento prigioniero e non respiro,

prigioniero di un passato presente.

Tremo continuamente per il peso

che porto sulle spalle…

Distruggo tutto ciò che tocco

e ciò che mi tocca mi distrugge;

la mia testa sta lavorando troppo,

ho un sovraccarico di emozioni,

fuma la mia mente,

s’intrecciano i pensieri come edera rampicante,

s’aggrovigliano al mio corpo come il serpente

s’aggroviglia alla sua preda,

e io sento le mie stanche ossa sgretolarsi:

mi rannicchio chiudendomi a riccio

tappando le mie orecchie

per non udire le urla dell’ipocrisia.

Sono spaventato.

Non so più come mi chiamo,

chi sono e dove sono;

non so cosa ho e cosa non ho.

Dove sono? Chi sono?

Perché sono qui?

Voglio andare a casa

se ho una casa:

qui mi sento solo.

Se l’essere soli provoca questo,

ho troppa paura della solitudine.

Vorrei stringere il gambo di una rosa

per bucarmi cone le spine,

così le lacrime rosse scenderebbero

dalle mie mani

abbandonando i miei occhi

stanchi.

 

Marcello Cicconi

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...