l’orecchio sinistro di Vincent

l’orecchio sinistro di Vincent, pulsazione infinita
monumenti di nubi crollano sul mare
nebbie invadono il ventre
interminabili gallerie bucano il viaggio
l’orizzonte è una macchina di pioggia
fughe di case su invisibili rotaie
alberi d’agrumi e ciliege svaporano nel ricordo
fili tesi di silenzio al pallido disco del sole
oscillanti voci nel baluginio delle onde

Alberto Figliolia

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...