Oggi è il 26 marzo

Oggi è il 26 marzo

Oggi è il 26 marzo,
domani il 27 marzo:
se arriverà,
perché il tempo potrebbe cessare di esistere.
E se il tempo smettesse di scorrere
e tutto si bloccasse in un eterno
d’immobile discontinuità,
che cosa ci sarebbe in sua vece?
Quale altra astrazione?
Quale vuoto? O quale pieno?
Un abissale cristallo nero?
Un buco di sovrapposte e concentriche voragini,
l’occhio di Dio in mezzo,
a pulsare, atarassico cuore,
atomo senza misura né distanze,
elettrico infinito lembo
e nembo di pensiero?

 

Alberto Figliolia

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...