Una farfalla-medusa

Una farfalla-medusa faceva il surf fra le onde

quadrate, a rombo e tonde

del mare blu-fiorito

fra conchiglie, perle e riflessi di luna

e lontane le dune della spiaggia si godevano

lo spettacolo della farfalla-medusa

che faceva il surf fra le onde

quadrate, a rombo e tonde

fra conchiglie, perle e riflessi di luna.

Gli squali pure erano di meraviglia atterriti

e persino il loro freddo cuore si scaldava

alla vista della farfalla-medusa

che faceva il surf fra le onde

quadrate, a rombo e tonde

fra conchiglie, perle e riflessi di luna.

Una farfalla-medusa faceva il surf fra le onde

con le sue ali di brillanti fosforescenti filamenti

e i delfini occhieggiavano e saltavano

e chiacchieravano e con stupore fischiavano

così come i pesci pagliaccio se la ridevano

e i puntuti scorfani rinunciavano

agli eterni cofani del risentimento

ripiegando le spine e inventando nuove rime

e i colori colavano dal cielo a cupola

per dipingere il quadro di tale felicità.

Ah la farfalla medusa che faceva il surf fra le onde

quadrate, a rombo e tonde

del mare blu-fiorito

fra conchiglie, perle e riflessi di luna!

 

Alberto Figliolia

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...