Poesia che precede l’amore

Poesia che precede l’amore

Sbombato & scanestrato slombato e scapestrato

un cielo malva

sovrasta sovrintende & sottende

spore le nuvole dalla dentatura di acciaio inox & l’odore retrospettivo di candeggina

Glob glob glob glob GLOB!

Farfalle armate di bazooka di stami & pistilli stillanti iodio odio nodi /La solitudine che ritorna/& devasta/La sua bocca si apre come grotta a ingoiare il piacere che annichila come una pompaturbina per estrarre il seme della terra: ancora e ancora e ancora fra i bottoni del seno & l’aspromadido velluto della pelle antica provata testata deatomizzata vulvare

Le delizie del Tao

 

Alberto Figliolia

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...