l’ammaliante eleganza…

l’ammaliante eleganza del diavolo: la banalità del peccato

è solo una questione di antenati: o di travestimenti

come un girasole rinsecchito: o un giradischi rotto

in una bottiglia tutta l’acqua del mondo: dentro tempeste e oceani

la delizia della fellatio: lo stantuffo della disperazione

aprire il cielo come una cerniera: il mistero dietro le stelle

l’ululato di un lupo nelle lande di periferia: l’eroe giace in un reparto di terapia intensiva

su un altare d’acciaio i morti simboli: la dea della bellezza in amplesso con la dea della ricchezza

isole flottanti poco sopra l’orizzonte: arche in circumnavigazione

l’oroboro fa l’amore con sé stesso: un ragno tesse una tela di arcobaleno

l’urlo di Marie Curie: lo sconsolato canto di Sigmund Freud

il vagare eterno per nuove frontiere: l’innocenza di un ladro gentile

 

Alberto Figliolia

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...