Archivi del mese: dicembre 2016

Spacca le tenebre

Spacca le tenebre la luminosità dello schermo pubblicitario in Piazzale Zavattari: s’intravede da lontano come un immane incendio bianco. Il consumismo finanziario non ha limiti. E nemmeno orizzonti.   Milano-Prima dell’alba, giovedì 15 dicembre 2016     Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Aulla-Lucca-Aulla, in treno

Aulla-Lucca-Aulla, in treno Una signora dai grandi riccioli neri, e tutta nera di vestiario, comprese le zeppe, le calze e le lenti degli occhiali (nera pure la montatura, come la galleria che stiamo attraversando), ha finalmente riposto il cellulare. Valichiamo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Haiku per Piazza Fontana

Haiku per Piazza Fontana Fra gelo e fuoco Mordeva inverno l’anima Piazza Fontana   Scintille e schegge Moriron diciassette Il sangue ovunque   La neve sporca Nella città malata Folli sirene   Gli alberi nudi Un viaggio alla questura Pino … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Fumano al sole

Fumano al sole che dal gelo si libera insegne e asfalto; bancarelle di street food: capperi e pecorino, asado, chili, hot dog, caldarroste, tortillas, miele, mandorle… mentre Aulla ancora dorme, otto dicembre… Una signora nera spinge un carrello ingombro… “Buon … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Poetweet del 5 dicembre 2016

Un mohicano dalla lunga barba bionda (dagli auricolari heavy metal) trascina un trolley deformato: si squarcia: ne esce un piccolo troll.   Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Secondo poetweet del 4 dicembre 2016

Sui balconi nudi, esposti le ipnotiche lucine del Natale che annuncia la lieta novella ma il cielo è stridor di ferro   Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Poetweet del 4 dicembre 2016

I “ghisa” in nero Selfie con l’albero di Natale a luci intermittenti Noi in Galleria e dal cielo una pioggia di sottile acciaio liquido   Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Haiku del 3 dicembre 2016

Nidi sugli alberi come pelosi nei traccia l’inverno   Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Haiku dell’1 dicembre 2016

Nel cielo in fuga come conigli rosa nubi al tramonto   Alberto Figliolia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento