Un pesce palla a pois arancioni volante

Due putti su una nube di cotone e tutt’intorno nuvole dirigibili

Una pin-up su una sfera lampeggiante con le ali

Un sottomarino a forma di creatura degli abissi monocola e con antenne

A dorso di pavone una vamp in vestaglia, truccata di porpora e turchino

Una barca a remi naviga nel cielo fuxia-sulfureo

Una luna occhieggia in un ritaglio circolare della volta cosmica

Coccinelle e gufi si contendono, per posarvisi, pianetini di passaggio in orbite eccentriche

 

Il paese si stende sul colle a pan di zucchero fra guglie, ponti e gallerie

Cupole e finestre si riflettono sulle strade animate dove esotici mercanti espongono sete e ori, balocchi e rumori di onde in bottiglia

Un branco di asini bardati di sonagliere raglia montando per le erte

L’aria è speziata di cibi e leccornie antiche e remote

Il vino dolce, caldo e liquoroso scorre nelle taverne dai boccali alle bocche di legno e carne

Pinocchio è estasiato…

Alberto Figliolia

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...