Spacca le tenebre

Spacca le tenebre

la luminosità

dello schermo pubblicitario

in Piazzale Zavattari:

s’intravede da lontano

come un immane incendio

bianco.

Il consumismo finanziario

non ha limiti.

E nemmeno orizzonti.

 

Milano-Prima dell’alba, giovedì 15 dicembre 2016

 

 

Alberto Figliolia

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...