Un’ottimana

Un’ottimana

C’è stata una settimana di otto giorni:

un’ottimana

Io sognavo un gatto magico

che penetrava le vetrate

il cappio che mi cingeva il collo senza rimedio

le sue zampe che scomparivano nell’oro

di un’ultima luce

C’è stata una settimana di otto giorni:

un’ottimana

Io sognavo un gatto magico

che penetrava le vetrate

i mobili pezzati e variegati che parlavano

squadrati come le più malevole fantasie

fuori la vita pulsava com’io non sapevo

C’è stata una settimana di otto giorni:

un’ottimana

Io sognavo un gatto magico

che penetrava le vetrate

le sue vibrisse come ali di libellula

canini di preistoria e sangue

gli artigli a straziare le idee del cuore

C’è stata una settimana di otto giorni:

un’ottimana

Io sognavo un gatto magico

che penetrava le vetrate

Alberto Figliolia (da “Diapositive d’immortalità”, Albalibri)

twitter @phigliolia

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...