dilaga la pioggia…

dilaga la pioggia…

 

dilaga la pioggia

e con il vento

picchia il mare

lasciando pozze amare

 

nell’acre odore

volteggiano gabbiani

aprono l’ali

nel salmastro

e si fissano

nell’eterno

 

Alberto Figliolia (da “La semina dei ricordi”, 2013, Albalibri)

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...