Messianiche burocrazie…

 

Messianiche burocrazie ogni giorno
sotto la cupola che filtra
smisurati cieli
e nell’aula
si celebra l’opaco stantio rito
del rumore.
Generazioni si succedono
agli occhi spettrali,
spiritati, del consumato guerriero.
Cellule cancerogene attaccano
il pensiero
mentre i laccati padroni delle arene
fra odalische e loto
s’ingozzano di vino
e leggi proibite.
Che resta di noi
nelle tenebre che avvolgono
le morte ore
se non l’impronunciabile nostalgia
del futuro?
Alberto Figliolia
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...