Gli psicopatici sono al potere

Gli psicopatici sono al potere,
hanno aspetti rilassati e crudeli,
con il volto biaccato, gli occhi bistrati
e le menti laccate; quando i potenti
si sposano festeggiano nel bosco che fu,
fra penombre e alberi divelti dal cemento,
mentre sulle cortecce furiosi insetti s’ammassano
alla vista dei peccatori in scafandro
e testimoni mascherati.
(E mai un colpevole smascherato).
 
A nulla servirà il rullio dei tamburi,
l’occulto richiamo degli amanti
come lumi nella notte o i gufi in volo
alle stelle indifferenti e alle dee che ridono
e mentre la sabbia si fa castello
e un castello di sabbia si scioglie nel cuore
noi stessi ci dissolveremo alle scale del vento.
 
Il fuoco arderà ogni fuco parlante,
ma la fuga ci troverà impreparati,
anelli con ferri aguzzi a straziare la coscienza,
il cibo primordiale ormai cenere,
l’amore una fola erbosa che tutto cela,
il sentiero dell’innocenza perduto per sempre.
 
Alberto Figliolia
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...