Poetweet del 2 febbraio 2016

Profumano le albe

di febbraio

odorano di viola e rosa

incendiano i falansteri

delle immense periferie

In volo il grido

di un corvo

***

Profumano le albe

di febbraio

di viola e di rosa

e dissipando le nebbie

incendiano

le immense praterie

di cemento

Alberto Figliolia

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...