tre poesie

Ospito volentieri tre poesie (due di Pino Carnovale e una di Alfredo Visconti)…

Oltre l’ombra

Ormai sono persona

senza mistero,

prima che il cuore

imparasse ad amare

tutto ignoravo

lungo la via.

 

Quando ancora avevo

un sorriso innocente

e un corpo di belva

giovane, ballavo come

un animale ferito

in cerca di una tana.

 

E nel sangue

il brivido di una vita

che presto maledivo.

Maledetta sorte,

la mia.

Pino Carnovale

 

 

Inutili pensieri

Al risveglio

del silenzio

respiro forte

l’aroma della quiete.

Appunto i segni

smarriti nella notte,

sussurro al giorno

i desideri che colano

dal corpo.

Anima partorita

dal vento,

ti porto sul palmo

della mano,

ti mostro

come una reliquia,

ricordo di peccato

che brucia tra le dita.

Pino Carnovale

 

 

La luce delle stelle

La luce delle stelle

pone in penombra

questa notte insonne

 

lo sguardo si perde

cerca l’immagine d’un volto

in un riflesso

 

impossibile vedere l’orizzonte

eppure è lì lo sento

e con la mente vado oltre

 

immagino feste e danze

sorrisi, nessuna croce

e bambini che fanno il loro mestiere

 

le esplosioni

sono festanti fuochi artificiali

e la vita è ancora un dono…

Alfredo Visconti

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...