european fields

Hans van der Meer. La poesia del calcio senza TV
 http://www.tellusfolio.it/index.php?prec=%2Findex.php&cmd=v&id=15486

26 Dicembre 2012
 

Si sarà divertito molto Hans van der Meer(foto), olandese, a realizzare questo libro. Un volume di fotografie. Titolo: European Fileds. The Landscape of Lower League Football. Soggetto: immagini di calcio da ogni parte d’Europa, leghe minori, calcio dilettantistico, quello dei puri amanti del gioco senza complicazioni professionali o professionistiche. Divertimento allo stato puro, mai tuttavia scevro dal massimo impegno.

Un giro per ogni landa d’Europa: dall’Ungheria alla Spagna, dalla Svizzera all’Italia, e Portogallo, Scozia, Galles e Inghilterra, Austria, Slovenia, Lussemburgo, Germania, Svezia, Irlanda, Belgio, Olanda, Romania, Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia, Francia… Campi di polvere rossa o bianca abbacinante, di erba quasi incolta, fra imponenti montagne o fra caseggiati popolari del realismo socialista, fra vigne, gigantesche ciminiere o gasometri, sotto digradanti colli, con il mare sullo sfondo o la neve a ricoprire in toto la superficie di gioco. Fra autunni, cieli grigi, pallide nubi, sole o squarci d’azzurro.

Spettatori seduti su pneumatici conficcati ai bordi a mo’ di poltroncine – lezione su come riciclare con intelligenza e risolvere i problemi di smaltimento rifiuti industriali o in potenza pericolosamente inquinanti –: siamo a Bartkowo, Polonia. Portieri battuti nell’ultimo vano tuffo e fughe in contropiede. Linee schierate e incredibili ammucchiate difensive. Rigori che non si sa come andrà a finire: un flash cristallizzato nell’irrisolta attesa. Divise improbabili – impagabile lo zebrato ondulato di una squadra in quel di St. Chamas, Francia – e calzettoni spaiati. Tracciature approssimative, ma va bene così. Corner sotto lo sguardo severo di centenari alberi in cima ai quali intravedi nidi d’uccelli nel nudo inverno. Dribbling all’ombra di un campanile con un sacerdote in tonaca a osservare attento e compunto (Salon de Provence, Francia). Campi in sterminate pianure o sotto arcigne rocche. Giocatori che s’affrontano a muso duro, pedatori infortunati a terra e felicità dipinta sui volti. Pallonetti e tattiche di fuorigioco al limitare di fiordi. Un arbitro che misura i passi per un penalty poiché il relativo dischetto non esiste, mentre la roccia viva incombe e il mare è una magnifica ferita blu (Knippla, Svezia).

Amatori Zibido San Giacomo-Vecchie Glorie Casorezzo (0-1). Caragh Celtic FC-Kildare Town FC (0-2). Atlas Frauenhagen 94-FC Schwedt (0-2). Oxenhope Recreation FC-Bronte Wanderers (0-1). Club Atletico Ciudad Jardin-Borge C.D. (10-1). Cetatea Bihaira-DoDo Girls (2-0). FC Lusitanos de Samedan-CB Laax (3-1). Nomi originali, infinite storie, tanti gol, perché nei campionati minori si segna che è una bellezza. Tatticismi abbastanza banditi e, se ci sono in partenza, infine prevale la voglia di agire, fare, giocare, segnare (che significa anche far segnare).

Liga Amigos da Saudade. Copa do Sar, cattegoria afeccionados. Walivo 3e zondag. Albert Crabtree Saturday Cup. Competizioni le più sconosciute e ignorate, eppure fanno la maggioranza di coloro che al calcio attivamente si dedicano. Disciplina semplice e popolare quant’altre mai.

Gran lavoro, quello di Hans van der Meer, nella sua splendida odissea continentale. Odissea è la parola giusta, anche se senza sofferenza, poiché è proprio durata dieci anni, per catturare scatti, panorami di gesti (sportivi e antropologici) nei più disparati paesaggi urbani e naturali, emozioni.

La poesia del calcio. E senza la televisione.

 

Alberto Figliolia

 

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...