Haiku per Piazza Fontana

Fra gelo e fuoco
Mordeva inverno l’anima
Piazza Fontana

Scintille e schegge
Moriron diciassette
Il sangue ovunque

La neve sporca
Nella città malata
Folli sirene

Gli alberi nudi
Un viaggio alla questura
Pino l’anarchico

L’ultimo volo
Finestre nella notte
Testa spaccata

Parole al vento
Le luci del Natale
Nebbia nel cuore

Passano gli anni
Rose ancora fioriscono
Ma i morti chiamano

Un vento il tempo
Pietrose rughe il cielo
Dov’è giustizia?

Cade la notte
Ancora vola Pino
Memoria storta

Dicembre, il dodici
La nera atroce mano
Pose la bomba

Corpi sventrati
Arti scossi, lamenti
Ombre, dolore

Fra gelo e fuoco
Mordeva inverno l’anima
Piazza Fontana

Alberto Figliolia

Annunci
Digressione | Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...